Showroom Genova Centro:

.

L’eleganza del vetro veneto arriva in Liguria con Edil Porta

Il marchio Henry Glass

Edil Porta, a Genova da oltre trent’anni, ha scelto la qualità porte in vetro Henry Glass. Henry Glass nasce nel 1988 in provincia di Treviso da un’idea dei fondatori Enrico Bazzichetto ed Enrico Anzanello. Il desiderio è quello di portare l’arte dei maestri veneziani nel mondo del design e dell’arte contemporanea. Negli anni, l’azienda si è così specializzata nella produzione di sistemi di chiusura in vetro d’alta gamma e completamente su misura, sviluppando uno stile  inconfondibile e affermandosi sul mercato italiano. In anni di ricerca e sviluppo Henry Glass ha depositato numerosi brevetti tecnici e di decoro, grazie ai quali è possibile rispondere a ogni esigenza progettuale e architettonica.

La produzione di vetrate scorrevoli e porte in vetro a battente Henry Glass è realizzata interamente in
azienda, con attenzione alla sostenibilità e all’eco compatibilità. Si tratta, infatti, di una realtà attenta alla scelta di materiali riciclabili e alla razionalizzazione delle risorse idriche ed energetiche.

Henry Glass | Collezioni

Il vetro è il protagonista assoluto. Con Henry Glass la magia dell’antica arte della lavorazione del vetro si evolve in un connubio perfetto fra tradizione e modernità. Le porte e gli scorrevoli in vetro diventano preziosi complementi d’arredo ed elementi architettonici primari nei vostri ambienti.

La leggerezza estetica e l’eleganza del vetro veneto si traducono magistralmente nella linea Vitra: una collezione di porte senza telaio perimetrale che pone al centro il vetro in tutte le sue declinazioni. Tale scelta costruttiva è possibile unicamente grazie all’utilizzo di lastre temperate o stratificate dello spessore totale di 10 mm, per garantire la massima sicurezza e stabilità strutturale.

Le porte in vetro intelaiate Henry Glass nascono invece per offrire al cliente porte vetrate con telaio in alluminio dal design contemporaneo, che richiamano lo stile industriale.

Le collezioni Manhattan e Grid si distinguono per l’estetica minimale dei profili e per l’ampia gamma di decori disponibili. Il vetro rimane volutamente spesso 10 mm per garantire la massima robustezza e affidabilità nel tempo.

henry glass

henry glass

Caratteristiche dei vetri Henry Glass

La gamma di finiture Henry Glass spazia dai vetri trasparenti a quelli satinati, dal laccato coprente al bicolore fino ai vetri specchiati e riflettenti. Oltre alle diverse porte in vetro senza decoro, Henry Glass propone un’ampia scelta di vetri decorati con molteplici tecniche: incisioni, sabbiature, inserti e stampe digitali per ottenere effetti materici e grafici inimitabili.

Henry Glass utilizza solo cristalli temperati secondo la norma UNI EN 12150, anche in caso di porte stratificate o specchiate. La pellicola EVA impiegata per la stratificazione dei vetri, inoltre, ha uno spessore doppio rispetto a quelle utilizzate dagli altri produttori.